22 Feb

PORTALE ISTITUTO MUSICALE THIENE

PORTALE ISTITUTO MUSICALE THIENE

L’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene si appresta ad inaugurare il nuovo anno didattico all’insegna di una qualità e varietà di corsi e di un’offerta musicale divenuta oggi più completa.

Thiene, l’Istituto Musicale Veneto apre l’anno didattico

L’Associazione Culturale Musica Moderna che gestisce l’Istituto, forte della stretta collaborazione con il Comune rinsaldata anche dal recente rinnovo della Convenzione, che ne assicura la continuità fino al  2017,  presenta anche le molte novità che ci attendono e la prima è senza dubbio la collaborazione con Ludus Musicae, associazione culturale attiva sin dal 2005 a Thiene nel campo dell’educazione musicale fin dalla primissima infanzia e della promozione di spettacoli di teatro e musica adatti al pubblico più piccoli. Sono contenta della fiducia che ci ha accordato l’Istituto – dice Elena Fattambrini, responsabile del dipartimento Ludus Musicae – Questa collaborazione ha grandi potenzialità di sviluppo e diffusione della musica classica sul territorio”. Con sei docenti ed una cinquantina di alunni, la Ludus Musicae entra da quest’anno a far parte della grande realtà dell’Istituto Musicale Veneto, arricchendo  il Dipartimento di Musica classica, già di altissimo livello, ma specializzato sinora soprattutto nella preparazione preaccademica. 

Con il Progetto Ludus, l’offerta didattico-educativa viene estesa alla fascia 0-36 mesi, per proseguire con l’età della scuola dell’infanzia e primaria, anche in collaborazione con il vicino asilo Ferrarin. “L’Amministrazione Comunale – dichiara il Sindaco Giovanni Casarotto – plaude a questa nuova collaborazione che potenzia l’offerta musicale della città. Da 0 anni in su, a Thiene la musica è davvero per tutti. Abbiamo ora indirizzi in grado di soddisfare ogni esigenza”. Aumenteranno gli appuntamenti, gli incontri, le lezioni-concerti serali, nell’aula magna dell’Istituto, a rinforzare il rapporto fra la scuola e la città, anche con qualche viaggio al concerto, nella condivisione dell’ascolto della bella musica, non solo a Thiene, ma anche a Vicenza e Padova, che culmineranno con la stagione concertistica primaverile. Il corso di Musicoterapia riparte potenziato, con l’allargamento della provenienza degli iscritti, delle iniziative e della stessa qualità dei docenti, per proporre Corsi triennali e i seminari specialistici. Il punto forte restano sempre i corsi ordinari di didattica, quelli di musica classica, con un numero sempre crescente di certificazioni al Conservatorio Pedrollo per la classica ed il jazz e quelli di musica moderna.

L’anno scorso l’Istituto ha chiuso l’anno con un numero di circa 600 iscritti, che con i corsi estivi e le nuove proposte di musica-teatro Laborando & Musicando con Theama, hanno avuto un’impennata incredibile, con richieste rimaste addirittura inevase in agosto. Quest’anno, visti gli andamenti, la media sembra premiare ancora una volta le scelte dell’Istituto, con allievi provenienti non solo dal Vicentino (da Lonigo e Quinto fino a  Bassano), ma anche da Vicenza, Verona, Belluno, Venezia e Padova.

“E’ un cammino davvero lungo quello che il rinnovato Istituto Musicale va perseguendo con il Comune di Thiene -  aggiunge il direttore dell’Istituto, Riccardo Brazzale – . Con Bruno Grotto è da quasi vent’anni che condividiamo questa esperienza e credo che solo i buoni risultati siano alla base di una collaborazione così duratura: diversamente il Comune avrebbe senz’altro fatto delle scelte diverse. Non possiamo dimenticarci che stiamo vivendo una fase difficile nella congiuntura economica e sociale, ma con il Presidente Bruno Grotto  siamo certi che la qualità sia l’unico strumento di garanzia, visibile a tutti: agli studenti, alle famiglie e all’amministrazione comunale di Thiene».

Per info sull’Istituto Musicale e le sue attività e per le iscrizioni, è a disposizione dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 la Segreteria dell’Istituto Musicale Veneto Città di Thiene, via Carlo del Prete 43: tel: 0445/364102 – mobile  337/1069626.

Login to post comments